Mariah Carey e i tacchi problematici

La cantante ha dovuto chiedere aiuto ai ballerini durante il suo concerto a New Orleans: non riusciva a camminare

Mariah Carey sfida i tacchi alti e ne esce sconfitta. E' accaduto al concerto che la cantante statunitense ha tenuto all'Essence Festival di New Orleans lo scorso sabato. La cantante ha rivelato al pubblico di aver indossato delle scarpe Christian Louboutine disegnate apposta per lei e per il suo spettacolo, ma ha avuto bisogno di aiuto per riuscire a lasciare il palcoscenico.

Tacchi vertiginosi

«Non era in grado né di camminare né di esibirsi - ha rivelato a Page Six una delle persone presenti tra il pubblico - Si è dovuta fermare e ha chiesto a uno dei suo ballerini di aiutarla a camminare per lasciare il palco». Nonostante il problema con i tacchi vertiginosi, Mariah ha comunque regalato al pubblico una serata indimenticabile: «Era la sua prima volta a questo festival ed è sembrata divertirsi molto. Ha cantato in maniera incredibile e il pubblico l'ha amata».

Now on air