WEB RADIO

RMC Italia
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Hits
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
MC2
 
Music Star Giorgia
 
Radio Festival
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
rmc
 
RMC New Classics
 
RMC 80
 
Music Star Coldplay
 
Radio Kay Kay
 
RMC Great Artists
 
Radio Monte Carlo FM
 
Xmas Radio
 
RMC 90
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Love Songs
 
RMC Duets
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Jovanotti
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 

Mary J. Blige, Jennifer Lopez, Gwen Stefani e molte altre star collaborano al progetto "Hands" per le vittime di Orlando

Un team di artisti unisce le forze per realizzare un brano i cui proventi andranno alle vittime del Pulse e alle loro famiglie

La strage di Orlando ha lasciato una ferita profonda anche nel mondo della musica. E per questo motivo oltre venti artisti hanno deciso di prestare la loro voce per il progetto "Hands", un brano realizzato per aiutare le vittime del Pulse e le loro famiglie. All'iniziativa hanno aderito Britney Spears, Jennifer Lopez, Selena Gomez, Gwen Stefani, Mary J. Blige, Juanes, Pink e Meghan Trainor. Ne è nato un brano, scritto da Justin Tranter, intitolato "Hands" e pubblicato dalla Interscope con la collaborazione della Glaad, che da anni si occupa dei diritti della comunità LGBT.

Un inno alla positività

Tranter era in tour con Selena Gomez quando ha appreso della notizia: «Ero terrorizzato come tutti quando ho appreso della notizia. "Hands" è nata il giorno successivo. Non volevamo nessun beat elettronico, ma una canzone che suonasse classica, senza tempo e ricca di umanità. Volevamo realizzare un inno alla positività e all'ottimismo che potesse essere suonato per moltissimi anni. Ogni artista, ovunque si trovasse, ha collaborato inviandoci la sua parte di canzone». A partecipare alla realizzazione del brano, anche l'inglese Mark Ronson, che ne è stato co-produttore.