GALLERY

Lady Gaga Incontra il Dalai Lama e il governo cinese bandisce la sua musica

Il governo cinese pare non aver gradito l'incontro tra Lady Gaga e il Dalai Lama e ha deciso di inserire il nome della cantante nella sua lista di "forze straniere ostili". Nei giorni scorsi la star statunitense aveva partecipato alla Conferenza dei Sindaci ad Indianapolis per discutere dell'importanza della compassione con il Dalai Lama, postando anche un video dell'incontro sul suo account Facebook. Dopo l'incontro, numerosi organi di stampa, dalla CNN al Guardian, dalla Reuters a Billboard, hanno rivelato che il dipartimento della propaganda del partito comunista cinese ha dato istruzione di vietare ogni tipo di distribuzione sul territorio nazionale delle canzoni dell'artista. 

Anche molti fan cinesi di Lady Gaga non hanno visto di buon occhio quell'incontro. 

Now on air