Gallery

Alicia Keys: telefoni vietati ai suoi concerti

La cantante non vuole che i fan usino lo smartphone nel corso dei suoi spettacoli

Alicia Keys ha ufficialmente cominciato la sua battaglia contro i telefoni. La cantante non vuole che il pubblico presente ai suoi concerti usi i cellulari per riprenderla e ha deciso, per impedirlo, di rivolgersi a un'azienda specializzata. La cantante ha infatti interpellato Yondr, una compagnia che si occupa di creare spazi "free phone" ai concerti, ad eventi e in altre circostanze. Quando si entra in questi spazi i telefoni devono essere sigillati nei pacchetti forniti dall'azienda. Il pacchetto rimane chiuso fino alla fine del concerto e può essere aperto solo quando si lascia lo spazio del concerto. «Se non siete mai stati a uno spettacolo "senza telefoni" non sapete cosa vi siete persi - ha rivelato Graham Dugoni, fondatore di Yonder - Si tratta di riuscire a vivere quel momento in una maniera così profonda che non c'è niente che possa replicarlo».

Now on air