Beyoncé: le richieste per il tour

Ali di pollo fritte e sigari nella lista dei desideri della star per il suo camerino e lo staff

Il bello di essere un artista. Alcuni siti hanno pubblicato il "tour rider" (cioè quel che un musicista richiede nel camerino e per la troupe), di Beyoncé. Nella lista della cantante statunitense per il suo Formation Tour ci sono alcune richieste che fanno sorridere. Anche perché oltre ai desideri da diva (champagne da 250 dollari a bottiglia e cognac prestigioso) ci sono anche cibi decisamente più popolari. Nella lista di Beyoncé compaiono infatti anche le hot wings (le alette di pollo piccanti accompagnate da altre salse piccant) i twinkies (dei dolcetti molto diffusi negli States), Chardonnay californiano, lattine di Pepsi (di cui la star è testimonial), formaggio, tacchino, pollo arrosto e cibo gourmet assortito.

Latte e cognac

Ma Beyoncé non dimentica neanche la sua famiglia e lo staff: nella lista compaiono anche 25 linee telefoniche internazionali, candele al profumo di rosa, sigari e liquori per Jay-Z, latte biologico per la figlia Blue Ivy. Lo staff deve indossare solo vestiti in puro cotone per evitare allergie.

Now on air