Adele scoppia in lacrime pensando alle vittime di Orlando

La cantante non ha saputo trattenere l'emozione dopo una performance in Belgio

Adele è scoppiata in lacrime dopo aver dedicato un tributo alle vittime della tragedia di Orlando. La cantante si è esibita in Belgio 24 ore dopo la morte di 49 persone nel gay club "Pulse" in Florida. Dopo aver aperto il concerto con le canzoni "Hello" e "Hometown Glory", l'artista ha reso omaggio alle vittime: «Mi piacerebbe cominciare lo spettacolo di stasera dedicando l'intero show a tutte le persone di Orlando - riporta così le sue parole l'Huffington Post - La comunità LGBT è come la mia anima gemella sin da quando era davvero giovane, e sono profondamente scossa per quello che è successo». Dopo, la cantante non è riuscita a trattenere la commozione ed ha pianto, prima di intonare "Rumour Has It".

Now on air