Samuele Bersani e il suo primo album live: «Un inno all'ottimismo»

Il cantautore pubblica "La fortuna che abbiamo", il suo primo disco dal vivo

Venticinque anni di carriera in un disco. Samuele Bersani torna con "La fortuna che abbiamo", il suo primo album live che raccoglie non solo i suoi principali successi, ma anche tante novità e collaborazioni con artisti del mondo della musica e non solo. Nel disco (due cd, un dvd e un brano inedito) anche le collaborazioni con Caparezza e Carmen Consoli, ma sorprendono soprattutto le incursioni di personaggi come Dario Argento, Alessandro Haber, Fabio De Luigi e Piera degli Esposti.

Le parole di Samuele

«Il concerto Plurale Unico dello scorso anno a Roma», ha dichiarato il musicista «mi è sembrato il momento giusto per registrare finalmente un live. E dopo il concerto di Milano a distanza di qualche settimana avevo anche un'altra dimensione per questo disco. Ho avuto la fortuna di coltivare delle amicizie con alcuni colleghi, per me coinvolgere gli altri è un'urgenza dettata dal fatto che sono un figlio unico, ma credo che l'unione rappresenti sempre un valore aggiunto che serve a migliorare una canzone». Il disco è soprattutto un inno all'ottimismo grazie all'inedito "La fortuna che abbiamo": «E' un brano con uno spirito positivo, del resto mi sono sempre considerato un ottimista e un fortunato». 

Now on air