Prince era in trattativa per un'apparizione a Glastonbury

La star, scomparsa lo scorso aprile, stava trattando con gli organizzatori del festival inglese

C'era uno show anche per Prince all'edizione 2016 del Festival di Glastonbury. Il fondatore dell'evento Michael Eavis e la figlia Emily hanno fatto numerosi tentativi nel corso degli anni per riuscire a inserire il cantante nella scaletta dell'evento, ma non sono mai riusciti nel loro intento. Ed anche quest'anno gli Eavis volevano incontrare gli agenti di Prince per rinnovare la loro proposta: «Ero pronto ad incontrare l'agente di Prince - racconta Michael Eavis - era tutto programmato, ma poi il meeting è saltato. La morte di Prince è stata un momento davvero tristissimo». 

La rinuncia

Prince si sarebbe dovuto esibire al Festival di Glastonbury nel 2014, ma poi decise di rinunciare. Anche nel 2015 Prince si è tirato indietro all'ultimo momento: i Who hanno rivelato di aver preso il suo posto sul palco. 

Now on air