Celine Dion: «Dalla morte di René , mi sono concentrata solo sul lavoro» Celine Dion in lacrime per il tributo a Angélil

La cantante canadese rivela di aver deciso di superare il lutto buttandosi anima e corpo nella musica

Celine Dion ha deciso di concentrarsi solo sul lavoro per provare a superare la morte del marito. La cantante canadese ha pianto la scomparsa di René Angélil lo scorso gennaio ed ha deciso di continuare ad impegnarsi nel suo nuovo album in francese "Encor un soir": «Ho deciso di dedicarmi alla musica preparando il mio nuovo album - ha rivelato alla rivista britannica Hello - Ho deciso di non scegliere il silenzio, ma di fare al contrario. Un mese dopo la morte di René ero già sul palco. Volevo tornare per i miei figli, per dimostrare loro che potevano contare su di me, su questa incredibile forza dentro di me». 

I figli

E proprio i figli rappresentano l'unica preoccupazione per Celine in questo momento: «I due gemelli stanno superando bene questo periodo mentre René-Charles sta avendo qualche difficoltà in più. E' un ragazzo timido e riservato che ha sempre avuto un rapporto speciale con il padre e gli assomiglia molto". 

.

Now on air