Laura Pausini: parte da Imola il nuovo tour

La cantante si è esibita nella prima tappa del tour che la porterà anche a Milano, Roma e Bari

Vent'anni di carriera in uno show. Laura Pausini ha dato inizio al suo nuovo tour con il concerto andato in scena all'Autodromo di Imola e che la porterà prima in giro per gli stadi italiani (con gli appuntamenti di Milano, Roma e Bari) e poi anche nel resto del mondo. 

Il saluto di Laura

La cantante ha esordito con il nuovo brano "Simili", ma ha aperto il concerto salutando il pubblico nel suo dialetto: «Ciao Imola, cum stet? - ha detto al pubblico - E' strano, ma molto bello iniziare il mio tour da qui. In questi giorni ho dovuto trattenermi dal mangiare tutte le cose buone che ci sono a casa. Ma stanotte ci sarò dentro di brutto». 

Uno show kolossal quello della Pausini, che si concede numerosi cambi d'abito mentre sul palco si alternano 30 musicisti e 18 ballerini. In scaletta non solo i brani più recenti, ma anche pezzi storici come "Ascolta il tuo cuore" e l'intramontabile "La solitudine". 

Now on air