Cyndi Lauper: «Io e Madonna non siamo mai state in competizione»

La cantante rivela di non aver mai sentito "la rivalità" con la Regina del Pop

Troppo diverse per essere in competizione. Cyndi Lauper ha voluto smentire le voci che la volevano in competizione con Madonna negli anni Ottanta. La 62enne cantante pubblicava il suo primo album "She's So Unusual" nel 1983, lo stesso anno in cui usciva l'album di debutto di Madonna. Cyndi vedeva in classifica le sue hit "Girls Just Want To Have Fun" e "Time After Time" mentre Madonna ha raggiunto la vetta con "Material Girl" e "Holiday". Ma nonostante la battaglia a colpi di vendita, Cyndi non ha mai visto la Ciccone come un'avversaria. «Lei è una grande - ha rivelato Cyndi al magazine Event - lo è sempre stata. Ma io ho sempre avuto la sensazione che fossimo come mele ed arance. Ho sempre odiato il fatto che i media ci dipingessero uguali. Non ho mai sentito la competizione con lei, solo la stampa ci ha dipinto così. Credo che ognuna di noi avesse dei punti di forza, ognuna aveva il suo talento particolare». 

Lady Gaga

Ora Cyndi sembra aver trovato una "sorella" in Lady Gaga: «Ci siamo conosciute a un evento. Quando l'ho vista ballare ho rivisto me stessa. Lei mi ha guardato e mi ha detto: Come pensi che abbia imparato?». 

Now on air