Prince: i tributi di Alicia Keys e Mariah Carey

La scomparsa a 57 anni di Prince ha lasciato un terribile vuoto nel mondo della musica. E come spesso accade in questi casi, i colleghi hanno reagito affidando le loro emozioni alla musica. Alicia Keys ha avuto una serata particolare al Tribeca Festival. La cantante era lì per presentare alcune delle sue nuove canzoni, ma si è ritrovata a fare i conti con una notizia inaspettata: «Oggi abbiamo perso una musicista davvero speciale. Prince mi ha mostrato cosa significa essere un artista, cosa significa avere coraggio». E per rendere omaggio al suo talento ha deciso di esibirsi sulle note di "How Come U Don't Call Me". «Non c'era nessuno come lui prima e non ci sarà nessuno dopo». 

L'omaggio di Mariah Carey

Anche Mariah Carey ha voluto rendere il suo tributo a Prince nel corso del concerto tenuto a Parigi: «Per me è sempre stato un amico e mi ha aiutato quando avevo davvero bisogno di lui. Era una persona incredibile. E sono sicuro che se anche non lo avete conosciuto, la sua musica ha toccato tutte le persone presenti qui». Poi ha eseguito una cover di "One Sweet Day". 

Now on air