Rihanna, contratto da 10 milioni di dollari per una casa di cosmetici

La cantante avrebbe firmato un accordo per diventare testimonial della LVMH

Non solo la voce. L'ultimo singolo di Rihanna, "Work", veleggia in testa alle classifiche americane da oltre sette settimane, ma le aziende si fanno la guerra per assicurarsi anche il suo volto. A spuntarla sembra essere stata la LVMH, che avrebbe messo sotto contratto la cantante di Barbados per creare una nuova linea di cosmetici. Stando a quanto riportato, la 28enne Rihanna avrebbe strappato un contratto di collaborazione dal valore di 10 milioni di dollari.

I cosmetici

I prodotti che verranno realizzati con la collaborazione di Rihanna dovrebbero finire in vendite nei negozi della catena Sephora, con il brand Fenty Beauty by Rihanna, e dovrebbero essere disponibili a partire dal 2017. Del resto non si tratta della prima esperienza dell'artista nel mondo dei cosmetici, viste le sue precedenti collaborazioni con Mac e con la Parlux, oltre al suo impegno come direttore creativo della Puma e come testimonial di Dior.

Now on air