Janet Jackson, tour in pausa: «Voglio dedicarmi alla famiglia»

La star ha rivelato di aver rimandato la seconda parte del tour per dare più spazio alla vita familiare con il marito Wissam al Mana

Janet Jackson ha deciso di rinviare ancora una volta la seconda parte del suo tour mondiale perché vuole dare priorità alla sua famiglia e al marito Wissam al Mana. La cantante in un primo momento aveva dovuto rinviare l'inizio del suo Unbreakable World Tour per un intervento alla gola, poi a marzo ha rimandato tre date in Europa ed ora ha deciso di rinviare tutta la seconda parte del tour che sarebbe dovuta cominciare a maggio a Las Vegas, perché i dottori le hanno consigliato di riposarsi.

Le parole di Janet

«Prima della seconda parte del tour c'è stato un cambiamento improvviso - ha rivelato Janet ai fan in un video su Twitter - Ritengo che sia importante che siate i primi a saperlo. Io e mio marito vogliamo dar vita a una famiglia, quindi sono costretta a rimandare il tour. Vi chiedo di provare a capire che è importante che faccia questa cosa ora. Ho bisogno di riposare, ordine dei medici, ma non mi sono dimenticata di voi. E vi prometto che il tour riprenderà il prima possibile». La Jackson non ha rivelato se sia incinta o se voglia esserlo a breve, ma ha voluto ringraziare i ballerini, la band e tutto lo staff che l'hanno seguita in tour.

Now on air