Laura Pausini e Paola Cortellesi: «Siamo terrorizzate per il nostro show»

La cantante e l'attrice saranno le protagoniste del "Laura&Paola": «Ma non siamo Mina e la Carrà»

Un incontro insolito che ha generato tanta curiosità. Laura Pausini e Paola Cortellesi saranno le protagoniste di "Laura&Paola", lo show che stasera, 1 aprile, andrà in onda per la prima delle tre puntate su Rai Uno. Le due artiste non vogliono sentir parlare di paragoni con Mina e la Carrà: «Non possiamo mai aspirare a quel modello - ha dichiarato la Pausini - io non ho la voce di Mina e Paola non si considera una conduttrice». Le fa eco la collega: «E' un paragone che pesa. L'epoca d'oro del varietà ormai è finita da un pezzo, quei momenti sono ineguagliabili». 

Il bello della diretta

Ma nonostante la tanta esperienza di palcoscenico, le due non nascondono la paura: «La diretta ci mette ansia. L'unica arma che possiamo sfoderare è l'improvvisazione. Laura è dotata di grande naturalezza. Io invece dopo Zelig ho preferito dedicarmi al cinema, ma mi fa piacere questo ritorno al piccolo schermo». 

La Pausini non sembra disposta ad accettare le critiche senza rispondere: «Non tollero le critiche assurde. No so cosa farei al posto dei conduttori di Sanremo che vengono bersagliati per una settimana intera. Io alla prima critica che non mi va giù rispondo sui social. Non mi posso trattenere». 

Now on air