Robbie Williams: il papà perfetto che vuole allargare la famiglia.

L'artista si sta rivelando un padre premuroso e non vede l'ora di avere altri figli

Da ragazzo ribelle a papà premuroso. Robbie Williams ha dato da molto tempo un taglio netto rispetto agli eccessi del passato: niente alcol, niente follie e niente feste. Tutto per prendersi cura dei suoi figli e della moglie Ayda, che ora rivela l'intenzione di allargare ancora la famiglia: «Ci farebbe molto piacere avere altri bambini. Siamo entrambi molto impegnati in questo lavoro. Rob cambia i pannolini, prepara il cibo e canta "Single Ladies" di Beyoncé anche 200 volte al giorno a seconda della richiesta di Teddy. Non abbiamo più il tempo per preoccuparci delle nostre vite, ma in questo modo abbiamo capito quanto i bambini ci abbiano reso felici». 

Tran tran familiare

Robbie e Ayda sembrano aver trovato un perfetto equilibrio nonostante i tanti impegni di lavoro: «Se Rob è in tour, andiamo tutti con lui. Se sono io ad avere degli impegni di lavoro, tutta la famiglia mi segue. Per me questa è una cosa bellissima. Mi piace che siamo sempre insieme, ma a casa abbiamo una vita decisamente tranquilla. Portiamo Teddy a scuola, cuciniamo, passiamo la serata in famiglia, magari a guardare la televisione». 

Now on air