Adele a Londra si commuove ricordando le vittime di Bruxelles

Nel corso del concerto alla O2 Arena, la cantante rende omaggio alle persone uccise negli attentati in Belgio

La musica non può restare in silenzio davanti a certe tragedie. E Adele ha deciso di prestare la sua voce e quella dei suoi fan per ricordare le vittime degli attentati di Bruxelles. Nel corso del concerto alla O2 Arena di Londra, la cantante ha chiesto ai suoi fan di illuminare il locale con le luci dei loro cellulari e di cantare insieme a lei il brano "Make You Feel My Love" di Bob Dylan.

Le parole di Adele

«Questa canzone stasera la dedico a Bruxelles e vorrei che cantaste insieme a me per farla arrivare fino a loro» ha detto presentando il brano. A termine della canzone Adele è apparsa particolarmente emozionata: «Non penso di essermi mai commossa tanto nel corso di un concerto. E' stato davvero bellissimo, grazie per averlo fatto insieme a me».

Now on air