David Bowie: finalmente online il cortometraggio "Image"

La pellicola del 1967 diretta dal regista Michael Armstrong ha rappresentato il debutto da attore del Duca Bianco

Un cortometraggio che nel corso del tempo è diventato una sorta di leggenda. Si tratta di "Image", pellicola diretta dal regista Michael Armstrong, che da tanti gira sul web in maniera pirata, e che ora invece viene condivisa legalmente dall'edizione online del Wall Street Journal. Si tratta della prima prova da attore di David Bowie e risale al 1967, l'opera fu proiettata per la prima volta come intermezzo nel corso di due film erotici in un cinema di Piccadilly Circus a Londra.

Perfetto per il ruolo

Armstrong ha sempre vietato la sua autorizzazione alla condivisione online chiedendo la costante rimozione dalla piattaforme di media sharing. «Si tratta del primo cortometraggio vietato ai minori - rivela Armstrong - a causa della sua violenza. David era perfetto per il ruolo e per questo gli ho dato il lavoro e la sua paga era davvero bassa». Nella pellicola di 14 minuti Bowie appare insieme a Michael Byrne nel ruolo di un ritratto che prende vita.

Now on air