WEB RADIO

Music Star Jovanotti
 
Radio Kay Kay
 
Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC Duets
 
RMC New Classics
 
RMC 90
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Zucchero
 
Monte Carlo Nights Story
 
MC2
 
rmc
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Giorgia
 
RMC Great Artists
 
RMC Italia
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Marine
 
Radio Festival
 
Xmas Radio
 

Madonna e Guy Ritchie: la custodia di Rocco diventa una "battaglia"

Il giudice della corte di New York ha severamente criticato la coppia per non aver trovato un accordo per il benessere del ragazzo

Sta diventando un vero e proprio caso giudiziario quello che vede coinvolta Madonna e l'ex marito, il regista Guy Ritchie, per la custodia del figlio Rocco. A portare il caso in tribunale è stata la Regina del Pop dopo che suo figlio si era rifiutato di tornare a casa negli States dopo una vacanza dal padre a Londra. Il primo round si era giocato lo scorso 3 febbraio con l'udienza che venne conclusa con l'invito alle parti di provare a cercare una soluzione pacifica. Soluzione che non è stata trovata, trasformando l'udienza del 2 marzo in una battaglia. Rocco non ha rispettato l'ordine della corte di tornare a casa dalla madre, scatenando le ire della cantante, che ha lanciato i suoi attacchi al regista chiedendo anche il suo arresto. 

Il mancato accordo

Alla fine entrambe le parti sono finite nel mirino del giudice Deborah Kaplan che ha redarguito sia Madonna che il suo ex marito ritenendo estremamente preoccupante il mancato accordo: «Entrambe le parti hanno scelto di vivere la loro vita in maniera pubblica e possono accogliere la pubblicità che ne consegue, ma il ragazzo non ha mai fatto questa scelta, anzi lui vorrebbe che questa faccenda e i problemi che ne sono scaturiti vengano risolta nella maniera più privata possibile». Ancora una volta da parte del giudice è arrivata l'esortazione per un accordo fuori dalle aule, ma con il carattere poco remissivo di Madonna sembra difficile riuscire a trovare una soluzione pacifica.