Madonna accusata di oltraggio alla bandiera filippina

La cantante è stata accusata di aver ridicolizzato la bandiera delle Filippine durante uno dei suoi concerti

Madonna è stata accusata di oltraggio alla bandiera filippina. La cantante ha registrato il sold out per il suo concerto a Manila, la capitale del Paese, una delle tappe del Rebel Heart Tour,  ma la scelta di usarne la bandiera come abito non ha avuto gli effetti sperati. Teodoro Atienza, capo della Commissione Storica Nazionale delle Filippine, ha dichiarato alla radio dzBB: «Madonna ha ridicolizzato la nostra bandiera. Potrebbe non ritornare più in questo Paese. Inoltre la bandiera ha anche toccato il pavimento, il che costituisce un’altra violazione». 

Le controversie

Questa controversia segue quella scatenata dall’arcivescovo William Goh, che ha esortato i cattolici filippini a non assistere al concerto della cantante a causa del suo uso irrispettoso dei simboli religiosi e per la sua musica blasfema. 

Now on air