Elton John all'attacco di Janet Jackson: «Usa il playback ai suoi concerti»

L'artista britannico si scaglia contro la cantante: «Scrivono cose bellissime su di lei, ma non canta dal vivo»

Elton John si è scagliato a sorpresa contro Janet Jackson. Il tour della cantante statunitense sta ricevendo consensi positivi e applausi, ma il musicista britannico la vede in maniera differente: «Ci sono tutti queste riviste musicali che scrivono recensioni entusiaste dello show di Janet Jackson, dicono che è uno dei migliori mai fatti. E io non capisco. Suona in playback, svegliatevi. Quello non è uno spettacolo. Preferirei andare a vedere una drag queen piuttosto che quello show». Il tutto chiuso da una parola che è meglio non riportare. 

L'attacco a Madonna

Del resto Elton John è conosciuto anche per la sua "abitudine" a parlare senza freni e con un certo fervore dei suoi colleghi. Nel 2003, il cantante si scagliò contro Madonna con commenti simili a quelli fatti nei riguardi di Janet Jackson, salvo poi tornare sui suoi passi a distanza di qualche tempo ammettendo: «Probabilmente sono andato troppo oltre con Madonna. Quindi ho deciso di scriverle per scusarmi e lei ha accettato». Magari succederà lo stesso anche con Janet

Now on air