WEB RADIO

Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
Music Star Giorgia
 
RMC Hits
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Kay Kay
 
RMC 90
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
Music Star Zucchero
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
rmc
 
RMC Italia
 
RMC New Classics
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Duets
 
RMC Marine
 
Xmas Radio
 
RMC 80
 

Maserati Trofeo World Series: il futuro

Ad Abu Dhabi si concludono sia la stagione 2015 che la serie dei gloriosi campionati, iniziata nel 2010. Le auto continueranno però a gareggiare. Appuntamento nel 2016 con il Pirelli World Challenge negli Stati Uniti e i campionati continentali GT4 in Europa.

Il Maserati Trofeo World Series si conclude negli Emirati Arabi Uniti per il terzo anno consecutivo. Appuntamento dunque il 10 e l’11 dicembre sulla pista di Yas Marina, per un evento agonistico che conclude la fine della stagione e al tempo stesso della serie, che aveva avuto inizio nel 2010 a Monza. Sei entusiasmanti anni di gare internazionali, tra Europa, Asia e Nord America. Adesso, a contendersi il podio della stagione 2015 sono Romain Monti, Riccardo Ragazzi e Mauro Calamia. Gli altri titoli in palio sono il Pirelli Single Drive Cup, (conteso tra Monti e Ragazzi), il Pirelli Twin Drivers Cup e il Trofeo Over 50. Sono invece già stati assegnati il Trofeo Under 30 (Romain Monti) e il Trofeo Maserati Norh America (Jeff Courtney).

Ancora in gara

Con dicembre 2015 ha termine il Trofeo, ma le gloriose auto Maserati GranTurismo MC Trofeo continuano a gareggiare. Saranno infatti revisionate, omologate per correre nei campionati GT4 e GTS e acquistate da scuderie private. Oltre venti GranTurismo MC scenderanno in pista con dieci diverse scuderie e affronteranno il Pirelli World Challenge negli Stati Uniti e i campionati continentali GT4 in Europa. Maserati garantirà naturalmente il supporto tecnico e il servizio ricambi a tutti i team impegnati nelle competizioni, mettendo in palio un premio speciale per il miglior pilota e il miglior team Maserati. «È un incentivo e un riconoscimento per i piloti e i team», ha dichiarato Roberto Bozzi, Sales & Marketing Motorsport Manager per Maserati «che porteranno nuovamente il marchio Maserati a gareggiare contro concorrenti come Porsche, Aston Martin, Chevrolet».