WEB RADIO

RMC New Classics
 
MC2
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Duets
 
RMC 80
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Zucchero
 
Radio Festival
 
RMC Great Artists
 
rmc
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Kay Kay
 
RMC Hits
 
Music Star Coldplay
 
RMC 90
 
Xmas Radio
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
Monte Carlo Nights Story
 

Carrera Cup Italia: a Monza domina Matteo Cairoli

Guarda le foto più emozionanti delle gare d'esordio del trofeo

Esordio a Monza nel nuovo format per l’emozionante torneo 2016 della Carrera Cup Italia. A trionfare è stato Matteo Cairoli (Ebimotors – Centro Porsche Como), che ha centrato il successo in Gara 1, 2 e 3, nonostante l’ultima corsa sia stata resa ancora più difficile dall’asfalto bagnato per la pioggia.  Secondo posto per Mattia Drudi (Dinamic Motorsport - Centro Porsche Modena). Terzo Alessio Rovera (Ebimotors – Centro Porsche Verona), un altro giovane dello Scholarship Programme.

In pista non sono mancati spettacolo e acceso agonismo, soprattutto domenica, quando la pioggia ha reso ancora più avvincente la competizione. Da segnalare le prestazioni di Daniele Di Amato (Dinamic Motorsport), arrivato al quarto posto dopo aver vinto un bel duello con Come Ledogar.  

Eric Scalvini somma il sesto posto nella Mini - endurance al terzo di Gara 1: problemi invece per Enrico Fulgenzi (TAM Racing – Centro Porsche Latina), che si è  dovuto fermare per un problema alla frizione.

In Michelin Cup al comando c’è Glauco Solieri (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma), primo nella classe riservata ai Gentleman driver, secondo è Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma) e terzo Stefano Zanini (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna).

Il prossimo appuntamento sarà in programma a Imola il 28 e 29 maggio.

 

Giro più veloce: il 20. di Cairoli in 1’53”876, alla media di 183,1 km/h.

Le classifiche

Assoluta: 1. Cairoli 43; 2. Drudi 34; 3. Rovera e Ledogar 28; 5. Scalvini 24; 6. Di Amato 23; 7. Gaidai 20; 8. Grenier 18; 9. Solieri 16; 10. Cassarà 15; 11. Torta e Zanini 8; 13. Quaresmini, Koller e Fulgenzi 6; 16. De Giacomi e Pellegrini 3; 18. “Walter Ben” 2.

Michelin Cup: 1. Solieri 23; 2. Cassarà 22; 3. Zanini 16; 4. Pellegrini 13; 5. De Giacomi e “Walter Ben” 10.

Team: 1. Ebimotors 55; 2. Dinamic Motorsport 44; 3. Tsunami RT 38; 4. Ghinzani Arco Motorsport 14; 5. TAM Racing 12; 6. Dinamic 6.