WEB RADIO

RMC New Classics
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Great Artists
 
Radio Kay Kay
 
RMC 80
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Coldplay
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Festival
 
Music Star Zucchero
 
RMC 90
 
Music Star Jovanotti
 
MC2
 
Xmas Radio
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
Music Star Giorgia
 
RMC Duets
 
rmc
 
RMC Love Songs
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Italia
 
RMC Hits
 

Kandace Spring ha suonato LIVE a Monte Carlo Nights

Scopri l’affascinante pianista statunitense, ospite di un'emozionante show. In esclusiva per Monte Carlo Nights

Kandace Springs ha un fascino che non lascia indifferenti. Splendida chioma afro, grandi occhi magnetici, look aggressivo. Ma è il suo incredibile talento a lasciare senza fiato. Spinta dal padre musicista, Kandace ha iniziato ben presto a studiare il piano, cantare e appassionarsi ad artiste come Norah Jones, Aretha Franklin, Nina Simone, Sade, Erykah Badu e Lauryn Hill. Oggi, a soli 23 anni, può vantare un mix singolare e apprezzato di soul, jazz e pop, dal sapore incredibilmente moderno, la stima della critica internazionale e persino l’apprezzamento di Prince, che le aveva regalato il giubbotto di pelle che Kandace ama spesso indossare.

L'album d'esordio

Il 1 luglio è la data d’uscita del suo atteso album d’esordio “Soul Eyes”, dopo le aspettative suscitate dall’ep che porta il suo nome. Kandace, nata a Nashville, ma adesso newyorkese a tutti gli effetti, descrive così il suo approccio alla musica: «Sono cresciuta ascoltando soul e jazz, ma ho capito ben presto che i miei coetanei non ascoltavano questa musica. Mi guardavano come fossi un po’ strana, ma io voglio continuare a far vivere soul, jazz e blues. Io credo che sia la musica a tenere insieme il mondo. È l’unico modo per mandarci dei messaggi, anche se ci sono guerre o qualunque altra calamità. La musica è l’unica cosa che può farci dimenticare tutto questo». Kandace si è già esibita in tour in Gran Bretagna, in Corea del Sud e a Tokyo e negli Stati Uniti apre le date di Gregory Porter. Grintosa e davvero fuori dal comune, si distingue anche per un’altra passione, non musicale: è un’appassionata di auto e possiede, tra le altre, una incantevole Corvette.

Ascolta i primi 30 secondi dell'album

Talk To me

Soul Eyes

Place To Hide

Thought It Would Be Easier

Novocaine Heart

Neither Old Or Young

Too Good To Last featuring terence Blanchard

Fall Guy

The Wolrd Is A Ghetto

Leavin'

Rain Falling