WEB RADIO

MC2
 
RMC Great Artists
 
RMC 80
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC New Classics
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Giorgia
 
RMC Hits
 
Radio Bau & Co
 
RMC Marine
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Duets
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Zucchero
 
Monte Carlo Nights Story
 
Radio Festival
 
rmc
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 

Esperanza Spalding in anteprima esclusiva a Monte Carlo Nights

Ascolta il nuovo album “Emily’s D+Evolution”, on air dal 29 febbraio

Esperanza Spalding è di ritorno con un album ricco e sorprendente, intitolato “Emily’s D+Evolution”, in uscita il 4 marzo e ancora più eclettico e vibrante dei suoi cinque lavori solisti precedenti. Tra i produttori, Tony Visconti (storico collaboratore di David Bowie) e influenze capaci di spaziare dalle sonorità classiche di Shostakovich ai fremiti postmoderni di St. Vincent. Esperanza ha così nuovamente confezionato un progetto esplosivo e originale.

Straordinarie performance live

Compositrice, bassista e cantante, dalle solide radici jazz, ma capace di mescolare i generi in modo sempre personale e profondamente creativo, l’artista sposta ancora una volta in avanti i confini della sua espressività artistica. Il progetto ha preso vita dalla straordinarie performance live della Spalding (con Matthew Stevens alla chitarra elettrica e Justin Tyson e Karriem Riggins alle percussioni), che ha trasferito nei brani l’impetuosa energia e la visionarietà sofisticata dei suoi show, fatti di musica, recitazione, scenografie memorabili e appassionante storytelling.

Presenza scenica magnetica

Un ennesimo passo avanti nella carriera di un’artista che vinto quattro Grammy, si è esibita alla cerimonia di consegna dei Premi Nobel e più volte alla Casa Bianca e si è sempre contraddistinta per una presenza scenica magnetica e una visione musicale innovativa, strutturata sull’esempio di grandi come Herbie Hancock, Stevie Wonder o Prince, ma sempre all’insegna dell’originalità più avanguardista.

Talento precoce

Esperanza ha subito mostrato un precoce talento, iniziando a suonare il violino da bimba ed esibendosi a soli 5 anni con Chamber Music Society of Oregon nella sua città natale, Portland. È stata una delle più giovani bassiste alla Portland State University, prima di laurearsi al prestigioso Berklee College of Music, di cui è poi diventata l’insegnante più giovane. Anche se la sola carriera da docente non poteva bastare a un’artista tanto dotata. Ed ecco dunque gli album, gli elettrizzanti live show  e adesso la sua nuova, emozionante fatica.