Vi facciamo esplorare Villa Casa Casuarina: era la casa di Gianni Versace, ora è un hotel

Un viaggio fotografico alla scoperta dello sfarzo della casa che fu di Versace e che oggi è un celebre boutique hotel

Aprite bene gli occhi, perché quello che stiamo per intraprendere è un viaggio nello sfarzo di Villa Casa Casuarina, che fu la casa a Miami di Gianni Versace. E proprio qui il grande stilista italiano fu assassinato nel 1997 da Andrew Cunanan: una storia adesso portata anche sul piccolo schermo con la serie tv "American Crime Story".

La villa è stata trasformata in un lussuoso boutique hotel, che ha ospitato anche Madonna e Lady Diana. Il ristorante è stato battezzato, in onore di Versace, Gianni’s.

Situato nell’Art Déco Historic Districts, l ’hotel ha 10 suite. I turisti amano farsi fotografare davanti al suo ingresso. ma è dentro che la villa toglie il fiato, tra mosaici, fontane, piscine e lusso senza confini. Versace la acquistò per 2,95 milioni di dollari (circa 2milioni e mezzo di euro) e all'epoca la cifra fu considerata sbalorditiva. Per ristrutturarla secondo i suoi gusti, giardini, piscine, un osservatorio r fontane, furono spesi 27 milioni di euro. Si dice addirittura che la villa nasconda una capsula del tempo, occultata in uno dei suoi muri.

L'hotel ha mantenuto gli arredi e gli oggetti voluti da Gianni Versace: tutto è rimasto come ai tempi in cui lo stilista trascorreva qui i suoi giorni. Se siete fan della famiglia Versace, e volete regalarvi un soggiorno da sogno, sappiate che la Venus Suite era la camera di Santo Versace, fratello di Gianni. La Signature Suite era invece la camera di Donatella Versace.

Now on air