Natale: tra mercatini e splendidi paesaggi nel Salisburghese

Prodotti artigianali, ghiottonerie e paesaggi naturali: tutte le attrattive di questa zona dell'Austria

Il Natale? E' particolarmente magico nella regione del Salisburghese, tra tradizioni secolari e mercatini da non perdere.

Una visita la merita sicuramente il Mercatino di Gesù Bambino: il Duomo di Salisburgo accoglie oltre cento bancarelle, tra prodotti artigianali, pezzi d’arte e vin brulè.

Dal 23 novembre al 23 dicembre 2017 è il tempo  dell’Avvento di luce a St. Johann im Pongau. Meravigliose installazioni luminose scaldano il paesaggio e il tradizionale mercatino natalizio.
Dal 18 novembre al 24 dicembre 2017 Oberndorf ospita il mercato natalizio dedicato al canto "Astro del Ciel". Fu proprio nella cappella di questa località che la celebre canzone natalizia fu intonata per la prima volta duecento anni fa. Il mercatino offre prodotti natalizi in legno intagliato e ghiottonerie. 
Dal 24 novembre al 23 dicembre nel villaggio di St. Wolfgang le bancarelle e decine di candele illuminano in maniera suggestiva le sponde del lago; è possibile andare in battello verso la casetta dell’Avvento galleggiante.
Altre iniziative natalizie riguardano il parco Ebenauer Brunnengarten, la chiesetta di Guggenthal, il tiglio di Faistenau, il castello Schloss Fuschl e Thalgau, tra splendida natura e mercati di oggetti tradizionali come le corone d’Avvento e il pandolce "Kletzenbrot". I più piccoli invece avranno la possibilità di preparare i biscotti, confezionare addobbi natalizi e prender parte a tantissime attività insieme ai propri genitori.
Nella Valle di Grossarl i bambini sono i protagonisti dell’Avvento Alpino grazie alla sala delle fiabe, l’ufficio degli angeli, la forneria per i biscotti e il laboratorio di Gesù Bambino. 

Now on air