5 curiosità sulla pizza (che probabilmente non conoscevi)



La pizza è uno dei piatti più amati e apprezzati, in Italia e all’estero. Ma… siete sicuri di conoscere tutte le sue curiosità? Mettetevi alla prova con queste notizie, segnalate da focus.it.

Quando è nata la pizza?

Già nel 1835 ne parla il celebre scrittore Alexandre Dumas padre. E nel 1889 i pizzaioli Raffaele Esposito e Rosa Brandi preparano una pizza tricolore (rossa grazie al pomodoro, bianca per la mozzarella, verde per il basilico) in omaggio alla regina Margherita, moglie del re d’Italia Umberto I. Ecco la data di nascita della pizza margherita.

Quando è arrivata negli Stati Uniti?

Molto presto: la prima pizzeria di New York è stata aperta infatti nel 1905, da Gennaro Lombardi e ha avuto ben presto successo. La pizza più amata negli U.S.A.? Quella detta pepperoni, con salame piccante.

La pizza più strana?

Potrebbe essere quella destinata agli astronauti, realizzata non da un pizzaiolo, ma da una stampante in 3d. La NASA, l’ente spaziale statunitense, ha già incaricato un’azienda texana di progettare l’apposita stampante.

Chi sono i pizzaioli più veloci?

L’ultima gara di velocità (nel 2014 a Las Vegas) ha visto trionfare l'inglese Pali Grewal, che in appena 32 secondi e 28 centesimi ha infornato tre pizze.

Qual è il rapporto tra la pizza e Google?

Sergey Brin, tra i fondatori di Google, aveva creato, prima di dar vita al celebre motore di ricerca, un sistema per ordinare la pizza on line servendosi dei fax delle pizzerie. Fu un fallimento. E Brin iniziò a pensare a Google…

Now on air