Siete allergici a queste piante? Allora non mangiate questi cibi!

L’allergia è un nemico insidioso, come ben sa chi ne soffre. E non sono solo i pollini a causare problemi. Anche alcuni cibi possono scatenare reazioni fastidiose. Ecco quali, secondo i consigli di Donna Moderna.it.

Se siete allergici alle compositae (ovvero tarassaco, ambrosia e i fiori simili a una margherita), allora dovete guardarvi da alimenti come carciofi, lattuga, cicoria, angurie, cocomeri, zucche, zucchine, finocchio, anice, sedano, carote, mele, banane, peperoni mango, castagne.
Se invece siete allergici alle graminacee (cioè le piante con infiorescenza a forma di spiga), dovete tenervi lontani da pesche, ciliegie, mandorle, albicocche, susine, zucche, meloni, angurie, agrumi, kiwi e pomodori.

Now on air