WEB RADIO

Music Star Giorgia
 
RMC Italia
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Bau & Co
 
Radio Kay Kay
 
RMC Duets
 
rmc
 
Radio Festival
 
RMC 90
 
Radio Monte Carlo FM
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Great Artists
 
RMC Hits
 
Music Star Jovanotti
 
Music Star Zucchero
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC 80
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
RMC New Classics
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
RMC Love Songs
 

Attenzione: ecco cosa controllare per esser sicuri di mangiare una buona pizza

La pizza è uno dei piatti più amati in Italia e all’estero, ma è facile imbattersi in pizze scadenti (o addirittura malsane) e pizzerie poco raccomandabili (già il programma tv Report aveva affrontato il problema). Ecco, consigliati dal sito greenme.it, i punti a cui prestare molta attenzione.

Il forno dev’essere pulito e non deve sprigionare fumo

Il fumo nero è infatti cancerogeno e non deve entrare in contatto con la pizza. Inoltre, per mantenere costante la temperatura nel forno e non creare fumo, è bene cuocere solo tre pizze per volta. Le pizze con un fondo di farina bruciata non andrebbe mangiata.

Lievitazione naturale

L’impasto dovrebbe essere fresco, non surgelato. La lievitazione naturale rende infatti la pizza più digeribile, non causa gonfiore e riduce la quantità di glutine del piatto.

Farina non raffinata

La farina raffinata può causare un aumento della glicemia, con incremento dell’insulina , fattori che predispongono a un accumulo maggiore di grassi nell’organismo. La farina integrale è invece ricca di sali minerali, vitamine e polifenoli.

Pomodoro San Marzano

È il pomodoro che andrebbe utilizzato, perché ricco di antiossidanti e licopene.

Olio extravergine d’oliva

A volte negli impasti precotti o surgelati è presente un’alta percentuale di olio di palma. Sinceratevi che l’olio utilizzato in pizzeria sia quello extravergine d’oliva.

Cartone della pizza

Va assolutamente evitato quello grigio, in cartone riciclato. È anche vietato per legge, perché può contenere inchiostro e contaminare la pizza. Il cartone da utliizzare è invece quello in pura cellulosa.

 

In Evidenza