Geniale: ecco come creare la parola d’ordine perfetta!

Lo sappiamo tutte: tendiamo a dare a ogni nostro account on line la stessa password, in modo da ricordarla senza problemi. Questo comportamento è però dannoso: basta infatti scoprire la password unica per poter accedere alla nostra intera vita online. Cosa fare dunque? Ecco un ottimo consiglio, suggerito dal sito purewow.com.

Il consiglio

Pensate a una frase lunga, ma facile da ricordare, per esempio “Stasera devo passare dal supermercato e comprare 8 arance e 2 limoni” (fate in modo che ci siano anche dei numeri, le password spesso li richiedono). Adesso considerate le sole iniziali e generale la password madre, che in questo caso è: “Sdpdsec8ae2l”. A questo punto, per personalizzarle secondo l’account, aggiungete le iniziali dell’account stesso. Per esempio, per Gmail la password diventa GMSdpdsec8ae2l, per Amazon AMZSdpdsec8ae2l, per Spotify SPTFSdpdsec8ae2l. In questo modo non avrete più problemi nel ricordare le password e diversificarle per ogni sito che frequentate abitualmente.

Now on air