WEB RADIO

RMC Marine
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Radio Festival
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Radio Monte Carlo FM
 
Radio Bau & Co
 
RMC New Classics
 
Music Star Giorgia
 
RMC 80
 
Music Star Zucchero
 
RMC Love Songs
 
RMC Italia
 
Monte Carlo Nights Story
 
MC2
 
Music Star Jovanotti
 
RMC Hits
 
Music Star Coldplay
 
RMC Duets
 
rmc
 
RMC 90
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Kay Kay
 
RMC Great Artists
 
Music Star Pino Daniele
 

Lo smartphone cade in acqua? Ecco cosa fare!

È uno dei problemi peggiori che può accadere a uno smartphone: finire in acqua e danneggiarsi irrimediabilmente. Ecco cosa fare per salvare la situazione, secondo il sito gazelle.com.

Recuperate lo smartphone dal liquido in cui è caduto il prima possibile.

Spegnetelo

Per l’iPhone, premete contemporaneamente il pulsante Lock e il tasto home per 5 secondi. Per i telefoni Android, rimuovete le batterie.

Rimuovete quanti più componenti possibile

Cercate di rimuovere dall’apparecchio le batterie, le cuffie, la sim card e la memory card

Se necessario, lavatelo

Se il telefono è caduto in acqua salata o sporca, sciacquatelo sotto l’acqua pulita del rubinetto. Non preoccupatevi, è già completamente bagnato, quindi questa operazione non può danneggiarlo ulteriormente, ma rimuove acidi e agenti corrosivi come il sale.

Cercate di eliminare l’acqua

Scuotetelo e agitatelo, in modo da far scorrere via quanta più acqua possibile.

Apritelo

È bene che il telefono prenda più aria possibile per asciugarsi rapidamente, dunque aprite il suo involucro.

Fate asciugare

L’aria, specialmente se secca, è il modo migliore per liberare dall’umidità lo smartphone. Potete accelerare il processo usando un ventilatore. Se l’aria è invece umida, immergete il telefono in gel di silice (si trova dal droghiere ed è il componente fondamentale delle lettiere per i gatti, quindi all’occorrenza potete usarla), nel couscous o nel riso a cottura istantanea. Il riso normale invece, a differenza di quanto si crede comunemente, non è molto efficace.

Aspettate pazientemente

Date tempo al telefono di asciugarsi perfettamente: ci vogliono almeno un paio di giorni.

 

In Evidenza