Perché le gambe “si addormentano”? Finalmente la risposta (e il modo per evitarlo)!

Accade molto spesso: si sta a lungo con le gambe incrociate, o sedute in una posizione costante per parecchie ore, e si prova uno strano formicolio alle estremità, insieme alla sgradevole sensazione che questa parte del corpo sia come “addormentata”.  Perché accade, e soprattutto, come prevenire questo fenomeno? La risposta ci viene dal sito shefinds.com.

Il rimedio

Se i piedi o le gambe si addormentano è a causa dell’eccessiva pressione che si viene a creare in queste zone a causa della posizione scorretta mantenuta per lungo tempo. La pressione eccessiva causa parestesia, cioè alterazione della sensibilità degli arti. I nervi non funzionano più correttamente e generano questa sensazione di formicolio, un segnale d’allarme che ci invita a cambiare subito posizione. Ed ecco come evitare questo disturbo. Allentate tutto quello che stringe le gambe e massaggiate delicatamente i piedi. Il formicolio svanirà in breve. È bene anche sgranchirsi con una piccola passeggiata, per ristabilire la corretta circolazione del sangue.

Now on air