Andare in bicicletta? Rende anche più belle!

Andare in bicicletta è un’attività fisica molto salutare: stimola il sistema cardiocircolatorio, fa bruciare parecchie calorie e tonifica i muscoli delle gambe e i glutei. Risultato? Corpo più flessuoso, pelle più luminosa (grazie a una miglior circolazione sanguigna), postura più elegante (anche la colonna vertebrale infatti si giova di una sana pedalata). Insomma, le due ruote fanno apparire anche più belle! Ecco alcuni consigli per affrontare quest’attività al meglio.

Utilizzare una bicicletta comoda, non troppo pesante e non troppo alta. Per scoprire la misura adatta a voi, inforcatela e poggiare i piedi completamente sul terreno. Tra la canna e l’inguine dev’esserci uno spazio compreso tra i due centimetri e mezzo e i 5 centimetri.

Il sellino deve essere in gel, anatomico e con scanalatura centrale.

Pedalate utilizzando sempre l’avampiede.

Non curvate troppo le spalle e ogni tanto alzate in alto la testa.

Non muovete troppo il busto.

Tenete le spalle in linea con il corpo, sarete più aerodinamiche e veloci.

Se lo sforzo aumenta, incrementate la profondità del respiro, non la sua frequenza.

Indossate un casco.

Se dedicate molto tempo alle passeggiate in bicicletta, acquistate i calzoncini appositi, che prevengono le irritazioni.

Rispettate sempre il codice della strada.

Now on air