Sette incredibili modi per usare la cannella… ai quali non avreste mai pensato

La cannella non serve soltanto a dare un sapore speciale ai vostri dolci. Ecco alcuni modi sorprendenti per utilizzarla in casa con ottimi risultati, rivelati dal sito purewow.com

Per profumare gli ambienti: in una ciotola piena d’acqua mettere una fetta d’arancia, quattro bastoncini di cannella e una manciata di frutti di bosco. Ne verrà fuori un aroma delizioso.

Per alleviare i morsi delle zanzare: una pasta a base di miele e cannella dà immediatamente sollievo al bruciore causato dalle punture di insetti.

Per allontanare le tarme: un sacchetto di lavanda, cannella e rosmarino, tenuto negli armadi o nei cassetti, protegge gli indumenti dalle tarme.

Per rendere più eleganti le semplici candele: circondate le candele (quelle tipo cero, a base larga) con tanti bastoncini di cannella, fino a rivestirne l’intero perimetro, e legatele con un cordino. Oltre a essere più suggestive, daranno un buon aroma, grazie al calore della fiamma che diffonderà nella stanza profumo di cannella.

Per tenere lontane le formiche: è proprio vero, le formiche non la amano, basta dunque spargere polvere di cannella dove sono solite passare per vederle scomparire.

Per far sparire i cattivi odori: avete cucinato del pesce e adesso l’odore è forte e invade tutta la casa? Basta mettere della cannella in polvere su un foglio di carta da forno e scaldare in forno per un’ora a 250°.

Per rinfrescare gli odori di casa: prima di passare l’aspirapolvere in cucina, spargete due cucchiaini di cannella in polvere sul pavimento, poi aspiratela. Si scalderà nel sacchetto dell’aspirapolvere e regalerà profumo a tutta la casa.

Now on air