Le 5 cose per cui spendere molto (e le 5 su cui risparmiare)

Saper spendere con saggezza è il segreto per mantenere le proprie finanze in buono stato e garantirsi uno stile di vita piacevole. Ecco alcuni consigli, raccolti dal sito awesometips.com, per sapere cosa acquistare senza far economia e cosa invece è bene comprare a buon mercato.

SPESE SU CUI RISPARMIARE

Elettronica: i nuovi modelli si susseguono ogni stagione, non vale la pena investire molto denaro su un oggetto che in pochi mesi risulterà obsoleto.

Arredi bizzarri per la casa: anche in questo, si tratta di mode passeggere, da non seguire.

Auto: inseguire l’ultimo modello porta a indebitarsi per parecchi mesi e come per l’elettronica, i nuovi modelli svalutano sempre i precedenti.

Moda di tendenza: rinnovare il guardaroba va bene, ma seguire le tendenze fashion più costose vuota il conto in banca e riempie l’armadio di capi che durano solo una stagione.

Gioielli: quelli importanti si usano solo nelle occasioni formali. Se fate una vita più semplice, scegliete di accessoriare il vostro look con qualcosa di meno dispendioso.

SPESE SU CUI NON RISPARMIARE

Educazione: studiare arricchisce sempre la vita, sia che si tratti di imparare una nuova lingua, che di prendere confidenza con una nuova abilità.

Viaggi: regalano emozioni personali e indimenticabili, che nessun oggetto costoso può equiparare.

Musica: imparare a suonare uno strumento, o esplorare nuovi generi musicali comprando qualche nuovo disco, rende il proprio quotidiano più ricco e stimolante.

Libri: regalano distrazione, nuove esperienze e tante emozioni.

Cibo: contribuisce al nostro benessere psico-fisico, quindi è bene assicurarsi di comprare il migliore e il più fresco.

Now on air