Tutti gli incredibili poteri dell’aglio

Alla scoperta delle portentose qualità di questa pianta

L’aglio è un vero concentrato di proprietà benefiche, a patto di assumerlo crudo. Ecco tutti i vantaggi che apporta al nostro organismo. Con un consiglio in più: per neutralizzare i problemi che solitamente l’aglio causa all’alito, basta mangiare una mela.

Cuore

L’aglio fa migliorare la circolazione sanguigna e combatte la pressione alta, il colesterolo cattivo e in generale le malattie cardiache. Secondo alcuni studi, ridurrebbe anche l’insorgenza del cancro al colon, allo stomaco, al petto, ai polmoni.

Sistema respiratorio

È un ottimo rimedio per prevenire le malattie da raffreddamento grazie alle sue capacità antivirali e antibatteriche. Rafforza le difese immunitarie e fa durare meno i raffreddori. Inoltre si rivela un valido alleato contro la psoriasi e l’acne.

Come assumerlo

I benefici si godono solo se l’aglio si mangia crudo. Ecco come fare: acquistate dell’aglio possibilmente biologico, controllando che sia integro, compatto e sodo. Staccate uno spicchio, che priverete della pelle e tagliatene un piccolo pezzettino (riponendo il resto in un contenitore nel frigorifero) da inghiottire accompagnato da un bicchiere d’acqua. Questa operazione dovrebbe ripetersi ogni mattina, a colazione.

Come utilizzarlo al meglio in cucina

Per ottimizzare le qualità salutari dell’aglio anche quando si cucina, ricordate sempre di usare aglio fresco. Togliete la pelle e tagliatelo a pezzetti, ma aspettate cinque minuti prima di versarlo in pentole e padelle: l’aglio ha infatti bisogno di qualche minuto perché i suoi fitonutrienti si trasformino nel principio attivo, l’allicina, che apporta tanti benefici all’organismo.

Now on air