Scegli il colore ideale per i tuoi capelli, in armonia con la tua carnagione

Biondo, rosso o bruno? Ecco quale tinta valorizza di più i tuoi lineamenti

Quando si deve scegliere il colore ideale per i capelli, bisogna tener conto del proprio tipo di carnagione. I parametri principali di cui tener conto, come ci suggerisce il sito healthydietbase.com, sono i tre tipi di cromia della pelle: caldo, freddo e neutro. Per scoprire qual è il proprio, basta guardare il colore delle vene sul polso. Se sono verdi, la carnagione è del tipo caldo. Se sono blu, freddo. Se è difficile distinguere, neutro.

Carnagione calda

Questo tipo di pelle ha sottotoni che danno sul giallo, il pesca e l’oro. I colori da scegliere sono il biondo cenere, champagne o platino se la pelle è molto chiara, castano, caramello o rosso se la pelle è mediamente chiara. Se tende allo scuro, è meglio scurire o schiarire di una sola tonalità il proprio colore originale.

Carnagione fredda

In questo caso, i colori ideali sono il biondo fragola, il biondo miele, i colori cioccolato per le pelli chiare, il castano mandorla e il rosso dorato se la pelle è più scura.

Carnagione neutra

Se si è bionde, scegliere un tono di biondo medio, che non tenda troppo né al platino né al cenere. Da evitare in ogni caso i castani troppo intensi.

Now on air