WEB RADIO

Music Star Jovanotti
 
Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
RMC Marine
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Duets
 
MC2
 
RMC Great Artists
 
RMC Italia
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Zucchero
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Coldplay
 
RMC Love Songs
 
RMC New Classics
 
Radio Festival
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Hits
 
Xmas Radio
 
Radio Bau & Co
 

LEI NEWS: Quattro semplici modi per mantenersi in forma mentre… si prepara la cena!

Affettare le verdure, mescolare gli ingredienti di una torta, persino usare il mixer possono trasformarsi in movimenti mirati che aiutano a restare snelle e toniche. Ecco come fare

Bruciare calorie a volte è più facile di quanto si possa pensare. Anche cucinando, paradossalmente, è possibile dunque mantenere il peso forma: sapete per esempio che venti minuti impiegati a pelare, affettare e schiacciare le verdure fanno bruciare 54 calorie? E che se ne consumano ben 81 se si mescolano e sbattono vigorosamente i cibi (per esempio, le uova)? Dedicarsi per quaranta minuti a tagliare in cubetti vari i vegetali e cuocerli fa consumare ben 103 calorie, che diventano 119 se la preparazione del piatto è più complicata e implica misurare gli ingredienti, miscelarli e amalgamarli. La cucina può insomma trasformarsi in una perfetta palestra casalinga, magari avendo l’accortezza di tenere il ritmo mentre cucinate (una colonna sonora vivace può esservi d’aiuto) e eseguire questi semplici esercizi, suggeriti dal sito Byrdie.com.

Push up sul banco di lavoro

Darsi da fare al proprio banco da cucina può trasformarsi anche in un buon esercizio fisico. A piedi uniti, corpo in posizione dritta, poggiare le mani sul banco e piegarsi ad angolo retto tante volte quanto è possibile prima di passare a una nuova fase della preparazione del cibo. Si può passare poi a eseguirle alzando un braccio e una gamba, in sincronia.

Ginnastica per i polpacci

Mentre si mescola un cibo, si può approfittare per esercitare i muscoli delle gambe. A piedi paralleli, alzarsi sulle punte allungandosi il più possibile, tornando poi nella posizione normale.

Esercizi cardio ai fornelli

Mentre si è in attesa che l’acqua entri in ebollizione, o che il burro si sciolga, si può approfittare di questo tempo per eseguire dei jumping jack (i salti da effettuare partendo con gambe e braccia uniti e, con un saltello, divaricando le gambe e sollevando le braccia, tornando poi alla posizione di partenza con un saltello).

Esercizi per i glutei al frigorifero

Riporre i cibi in frigorifero o mettere le stoviglie in lavatrice sono ottime occasione per concedersi un po’ di squat, esercizio che tonifica i glutei: basta piegare le ginocchia (invece che il busto), sollevando le braccia all’altezza delle spalle e poi tornando alla posizione di partenza. Il movimento va eseguito in maniera fluida, evitando di forzare.