16/02/2016

WhatsApp: ecco perché è meglio non finire un messaggio col punto

Ecco come cambia il significato della punteggiatura nelle conversazioni via chat

Secondo una ricerca effettuata della Binghamton University di New York si scopre che le frasi concluse con un punto sono percepite, soprattutto dagli utenti di WhatsApp, non sincere e distaccate.

 

Un effetto che non si ripete se lo stesso messaggio viene trasmesso, per esempio, con un biglietto scritto a mano.

 

In una ricerca successiva è stato riscontrato che il punto esclamativo, da centellinare nei normali testi scritti, all'interno delle conversazioni via cellulare serve a rendere una frase più sincera.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1500

Stefano  Bragatto

Stefano Bragatto

Stefano Bragatto è Laureato in Farmacia all’Università degli Studi di Trieste. E’ la voce più giovane di RMC, anche se il suo debutto nel network monegasco risale al 2001.

Ama viaggiare, leggere i quotidiani e ascoltare la radio! Tifa per l'Udinese e i suoi artisti preferiti sono: Zucchero, Venditti, Keane, Simply Red, Anita Baker e Sade.

Calendario dei post