23/04/2018

INVIAGGIOCONDIMAGGIO Monte Carlo lifestyle

Big toys for big boys

Dave Carletti è andato a scattare per noi a Top Marques, tra dream cars e oggetti originali

Con la 15 esima edizione di TOP MARQUES le auto di lusso ritornano a farla da padrone nel Principato di Monaco. Si è tornati  come dice Manoj Bairstow, Managing Director,  "alla vera essenza del Salone: auto da sogno e supercar incredibili senza compromessi". Ad accompagnare e a fare da contorno negli stand bellissime modelle, gioielli e tanto lusso, con un occhio di riguardo alla mobilità sostenibile grazie a STAYVELO, novità tutta monegasca che si pone nel segmento premium delle "citybike". Ma è fuori dal Grimaldi Forum che lo spettacolo per tutti i carspotters ed appassionati accorsi è stato  assoluto: tra gare di accelerazione clandestine prontamente sanzionate dalla Police monegasca  e rombi assordanti che per tutto il week-end, le dream cars l'hanno fatta da padrone lungo i chilometri del circuito di Formula 1 più glamour del mondo. Riviviamo tutto questo negli scatti più originali del nostro Dave Carletti.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1500

Maurizio DiMaggio

Maurizio DiMaggio

Più che un disc jockey mi sento un marinaio della Musica. Navigo da trent’anni anni sulle onde FM e per spirito di avventura mi spingo inevitabilmente verso nuovi orizzonti musicali. Sono nato nel mese di maggio ad Ivrea, ho iniziato nelle radio private del Piemonte per poi approdare nel 1988 a Monte Carlo, dove ho ormeggiato alla banchina Antoine I. Ho una grande passione per i viaggi, per il mare e per le barche, per i popoli del mondo e le loro culture. Nomade per natura, stanziale il meno possibile. Sono stato animatore su navi da crociera, DJ in mitiche discoteche della Costa Azzurra, presentatore di conventions e moderatore di convegni, creatore di testi pubblicitari, conduttore televisivo, realizzatore di documentari, e anche produttore discografico: insomma da buon marinaio so fare un po’ di tutto, perfino il giornalista specializzato in viaggi e in enogastronomia. In tutti questi campi sono un appassionato, non un esperto. L’Appassionato sa tutto di ciò che gli interessa e quando scopre cose nuove che gli piacciono se ne informa a fondo, manda avanti il cuore. L’Esperto sa tutto di tutto, conosce a fondo la materia, ce l'ha in testa.

Io rimango un appassionato.
A vita...

Calendario dei post