26/01/2018

INVIAGGIOCON DIMAGGIO Monte Carlo motor lifestyle

Al via l'86° Rally di Monte Carlo

In esclusiva alcune immagini della partenza fornite dal nostro Dave Carletti

Dalle prime edizioni negli anni 20, quando i concorrenti arrivavano da lontanissimo, percorrendo strade inseguiti dai lupi, fino alle edizioni supertecnologiche con auto di serie che non hanno nulla di normale, il Monte Carlo ha un fascino tutto particolare.
Il raduno (rally questo vuol dire) è partito giovedì 25 al calar della notte dalla Piazza del Casinò. Gli equipaggi cominciano la loro avventura in questa gara che apre il campionato mondiale Rally 2018. 68 gli iscritti, quelli che sopravviveranno alla notte del sabato e al col del Turini li ritroveremo sul podio di Palazzo Grimaldi domenica 28 gennaio alle 15.30 per stappare lo champagne e fare la doccia a tutta la squadra. Ci deve essere parecchia neve quest’anno sul percorso e quindi ci saranno prove speciali in altitudine molto spettacolari… Le immagini sono di Dave Carletti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1500

Maurizio DiMaggio

Maurizio DiMaggio

Più che un disc jockey mi sento un marinaio della Musica. Navigo da trent’anni anni sulle onde FM e per spirito di avventura mi spingo inevitabilmente verso nuovi orizzonti musicali. Sono nato nel mese di maggio ad Ivrea, ho iniziato nelle radio private del Piemonte per poi approdare nel 1988 a Monte Carlo, dove ho ormeggiato alla banchina Antoine I. Ho una grande passione per i viaggi, per il mare e per le barche, per i popoli del mondo e le loro culture. Nomade per natura, stanziale il meno possibile. Sono stato animatore su navi da crociera, DJ in mitiche discoteche della Costa Azzurra, presentatore di conventions e moderatore di convegni, creatore di testi pubblicitari, conduttore televisivo, realizzatore di documentari, e anche produttore discografico: insomma da buon marinaio so fare un po’ di tutto, perfino il giornalista specializzato in viaggi e in enogastronomia. In tutti questi campi sono un appassionato, non un esperto. L’Appassionato sa tutto di ciò che gli interessa e quando scopre cose nuove che gli piacciono se ne informa a fondo, manda avanti il cuore. L’Esperto sa tutto di tutto, conosce a fondo la materia, ce l'ha in testa.

Io rimango un appassionato.
A vita...

Calendario dei post