WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
MC2
 
RMC Hits
 
RMC Italia
 
RMC Love Songs
 
RMC Great Artists
 
Romantic Rock
 
RMC Duets
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC New Classics
 
Radio Kay Kay
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC 80
 
RMC 90
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Giorgia
 
rmc
 
Music Star Pino Daniele
 
Music Star Zucchero
 
Music Star Coldplay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Music Star Jovanotti
 

Golden Globes 2018: le foto più belle

Attrici in abito nero per protesta contro le molestie sessuali. E premi per "Ladybird", "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" e "Little Big Lies"

La settantacinquesima edizione dei Golden Globes, i premi assegnati dalla stampa estera di Hollywood ai migliori film dell'anno appena passato, è stata segnata dal caso Weinstein e dalla protesta contro le molestie sessuali nei confronti delle donne. Tante attrici hanno infatti scelto di vestirsi in nero, per ribadire la loro volontà di opporsi alle violenze e al silenzio. E molti discorsi hanno affrontato questo tema, da quello di Debra Messing che ha puntato il dito contro la differenza di stipendi a parità di ruolo tra uomini e donne, a Laura Dern, che si è rivolta alle nuove generazioni, a Oprah Winfrey.

A ricevere i premi, "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" e la sua interprete Frances McDormand, il regista Guillermo Del Toro per "La forma dell'acqua", "Ladybird", e Saoirse Ronan che ne è protagonista, la serie tv "Little Big Lies", interpretata e prodotta da Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Laura Dern. Tra gli altri premiati, Gary Oldman per "L'ora più buia", James Franco per "The Disaster Artist" e Ewan McGregor per la serie "Fargo".