Cani in posa. Dall'antichità a oggi

Alla Reggia di Venaria, dal 20 ottobre 2018 al 10 febbraio 2019 un'imperdibile mostra dedicata alla rappresentazione del cane nella storia dell’arte. Radio Monte Carlo è radio ufficiale

Si intitola “Cani in posa. Dall’antichità ad oggi” la mostra che, alla Reggia di Venaria (Sale delle Arti), dal 20 ottobre 2018 al 10 febbraio 2019, racconta la rappresentazione nell'arte di uno dei più fedeli compagni dell'uomo: il cane. E' la prima grande esposizione italiana dedicata a un tema tanto affascinante quanto finora poco affrontato nel nostro paese.

I cani sono infatti figure assai ricorrenti nell'arte occidentale e le loro raffigurazioni sono seconde solo alla figura umana. Prova del profondo legame affettivo che unisce l'uomo e questo animale. Il fatto che poi a ospitare l'esposizione sia la Venaria Reale di Torino, per secoli il teatro di caccia dell’aristocrazia Sabauda, rende ancora più efficace il legame tra uomo, animale e arte.

Le opere esposte sono veri e propri capolavori provenienti da prestigiosi musei nazionali ed internazionali come i Musei Vaticani, gli Uffizi, la Reggia di Caserta, i Musei Civici di Trieste, la Galleria Nazionale di Sofia, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano. Grandi i nomi degli artisti: Jacopo Bassano, Frans Snyders, Luca Giordano, Sebastiano Ricci, Giovan Battista Tiepolo, Antonio Canova. E non mancano i contemporanei come Eliott Erwitt e Keith Haring.

Sono cinque le sezioni in cui si articola la mostra: Cani nell’antichità, con sculture e manufatti della civiltà greco-romana; Cani in posa, con ritratti di cani, in posa o in azione (XVI-XXI secolo); Cani, uomini e donne in posa (XVI-XXI secolo); Cani in scena, in cui il cane è inserito all’interno di episodi storici, di vita reale, religiosa o allegorica (XVI-XXI secolo); Cani immaginari (XVI-XXI secolo).

La mostra, a cura di Francesco Petrucci, è organizzata da Glocal Project Consulting S.R.L. e Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, da un’idea di Fulco Ruffo di Calabria. L’ENCI (Ente Nazionale della Cinofilia Italiano) cura uno spazio all’interno dei Giardini della Reggia di Venaria.   

Scopri tutte le informazioni su www.lavenaria.it

Now on air