Elliott Erwitt Personae

Dal 27 settembre al 24 febbraio 2019 alla Reggia di Venaria in programma una splendida retrospettiva dedicata al maestro della fotografia Elliott Erwitt. RMC è radio ufficiale

E' dedicata ad Elliott Erwitt, uno dei fotografi più importanti e celebrati del Novecento, la splendida retrospettiva Elliott Erwitt Personae, in programma dal 27 settembre al 24 febbraio 2019 presso le Sale dei Paggi della Reggia di Venaria. In esposizione oltre 170 scatti in bianco e nero e a colori. Se i primi sono ormai icone della fotografia, le immagini a colori sono quasi del tutto inedite.

Nel corso della sua carriera, Erwitt ha sempre privilegiato il bianco e nero per le foto artistiche, riservando al colore i suoi lavori editoriali e pubblicitari, dalla politica al sociale, dall’architettura al cinema e alla moda. Dopo alcuni decenni, Erwitt ha raccolto queste immagini, osservandole con uno sguardo critico e contemporaneo e pubblicandole per la prima volta nel 2013 con il volume "Kolors".

Elliott Erwitt Personae mette in mostra la continuità di stile e di ricerca tra immagini in bianco e nero e opere a colori.

Tra i soggetti fotografati, Marylin Monroe, Che Guevara, Sophia Loren, John Kennedy, Arnold Schwarzenegger: su tutti Erwitt posa il suo occhio ricco di umanità, capace di unire in un solo scatto eleganza compositiva e profonda empatia. Il titolo della mostra, Personae, allude proprio alla sua capacità di narrare la vita quotidiana dei protagonisti delle sue immagini siano essi celebrità o no. Non a caso Erwitt è stato definito il “fotografo della commedia umana”.

In mostra, anche le foto firmate con  lo pseudonimo di André S. Solidor, dedicate al mondo dell’arte contemporanea e a ciò che in realtà Erwitt non ama, dal digitale al photoshop. Si tratta di immagini scanzonate e irriverenti, che contengono al tempo stesso una seria riflessione sull’eccentricità fine a sé stessa e sul mercato dell’arte.

Elliott Erwitt, nato a Parigi nel 1928, ha vissuto a Milano, New York e  Los Angeles. Nel 1949, in Europa, dà il via alla sua carriera professionale e nel 1953 entra a far parte della prestigiosa agenzia Magnum Photos (di cui sarà anche presidente).

Elliott Erwitt Personae è curata da Biba Giacchetti.

Scopri tutto sul sito www.lavenaria.it

Now on air