20/10/2015

I 10 gatti più costosi del Mondo

Sono aristocratici, eleganti, affettuosi e molto costosi!

Un vero appassionato di felini, sa che non esistono gatti che valgono di più e gatti che valgono di meno. Esistono gatti che economicamente valgono più di altri per alcune caratteristiche come la purezza, l’origine e la rarità della razza a cui appartengono. Alcuni appassionati sono disposti a spendere anche migliaia di euro per comprare un gatto di razza. In questa guida, esamineremo le dieci razze di gatti più costose al mondo e le loro caratteristiche peculiari. Ricordiamo comunque che la compagnia e l'affetto che un gatto può dare non dipendono dal suo prezzo!

I 10 gatti più costosi del Mondo:

1- Bengala  (40.000 €)

2- Savannah  (30.000 €)

3- Persiano (5.000 €)   

4- Manx (3.500 €)

5- Sphynx (3.000 €)

6- Peterbald (3.000 €)

7- Scottish Fold (3.000 €)

8- Blu di Russia (2.800 €)

9- British Shorthair (1.500 €)

10- Siamese (1.200 €)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1500

Stefano  Bragatto

Stefano Bragatto

Stefano Bragatto è Laureato in Farmacia all’Università degli Studi di Trieste. E’ la voce più giovane di RMC, anche se il suo debutto nel network monegasco risale al 2001.

Ama viaggiare, leggere i quotidiani e ascoltare la radio! Tifa per l'Udinese e i suoi artisti preferiti sono: Zucchero, Venditti, Keane, Simply Red, Anita Baker e Sade.

Calendario dei post