Essere fotogenica? È facile con questi consigli!

Ecco gli accorgimenti utilizzati dalle celebrities per essere sempre perfette nelle foto

Essere fotogenici è un dono, ma sapere quali accorgimenti adottare per dare il meglio di sé a ogni scatto è una tecnica che si può imparare grazie a semplici suggerimenti, facili da mettere in pratica. Eccoli:

No agli occhi chiusi

Se tendete a strizzare gli occhi in foto, chiudeteli un attimo prima che l’immagine sia scattata e riapriteli lentamente prima dello scatto. L’effetto sarà da copertina!

Allungare il collo

Per evitare l’effetto doppio mento, allungate il collo e spingete il viso in avanti

Studiare le foto migliori

Osservate le foto in cui siete venuti al meglio e studiate perché. Avete un profilo più fotogenico? O un sorriso particolarmente d’impatto? Guardatele bene e mettete in mostra il vostro plus per il prossimo scatto.

Il sorriso

Trucco da red carpet: per non avere un’espressione un po’ goffa, spingete la lingua dietro i denti mentre sorridete.

Effetto blush

Il blush fa miracoli. Usatelo sempre per le foto, altrimenti il viso sembrerà piatto e bidimensionale.

Il punto di vista

Piazzarsi proprio di fronte all’obbiettivo raramente fa scattare foto lusinghiere. La posizione migliore è quella con il viso ripreso di tre quarti.

Il trucco da red carpet

Funziona sempre: ponete una mano sui fianchi e spostate il corpo di lato, voltando il viso verso l’obbiettivo. Fa sembrare più slanciate.

Non fermarsi al primo scatto

Venir bene in foto è anche una questione di media aritmetica: più foto vi vengono fatte di seguito, più probabilità ci sono che una tra loro sia quella perfetta. Nessuno è bellissimo al primo scatto, neanche Kate Moss.

Now on air