Milano Fashion Week

Audrey alla scoperta dell'Incredible Philipp Plein Cyber Punk Show

Sorprendere, divertire, condividere e sognare, sono gli elementi fondamentali sia per il fashion che per il mondo tecnologico, e questi ormai si sono fusi in un unico ecosistema di cui si può essere partecipi e interagire. Qualcosa di impensabile fino a pochi anni fa, in mano solo ad un’elite che la viveva per privilegio di relazioni e non per merito. La democrazia della tecnologia ha rotto questi schemi predefiniti, ma ha imposto anche la nascita di un suo nuovo linguaggio che va compreso e vissuto profondamente.

Lo show di Philipp Plein

Così è stata grande l’attesa per il Philipp Plein Show, lo stilista che più di ogni altro ha compreso fino in fondo questo concetto, e che ha trasformato la “solita sfilata” in “momento evento”, in cui il “fashion” si concretizza nella sua vera essenza di “sogno, puro divertimento e piacere creativo” tipico di chi ha compreso il segreto della giovinezza. Quest’anno il cyberkpunk è l’elemento di base della sua collezione, richiamato da una spettacolare scenografia 

Audrey Tritto

AudreyWorldNews

Now on air