WEB RADIO

Radio Monte Carlo FM
 
rmc
 
RMC New Classics
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC 80
 
RMC Love Songs
 
Music Star Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
RMC 90
 
Radio Bau & Co
 
RMC Hits
 
Xmas Radio
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Giorgia
 
Music Star Pino Daniele
 
RMC Marine
 
Music Star Coldplay
 
MC2
 
RMC Italia
 
RMC Great Artists
 
RMC Duets
 
Music Star Jovanotti
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Monte Carlo Nights Story
 
Music Star Zucchero
 

XII Edizione

Monaco Classic Week – La Belle Classe

In programma dal 9 al 13 settembre l’appuntamento con le imbarcazioni storiche da sogno

Sono le imbarcazioni storiche più fascinose e incantevoli le protagoniste della Monaco Classic Week – La Belle Classe, giunta quest’anno alla sua dodicesima edizione. Un evento all’insegna dell’Arte di vivere il mare, che è un vero rendez vous di splendide, lussuose imbarcazioni. Presso il nuovo Yacht Club Monaco, firmato dal celebre architetto sir Norman Foster, sono attesi oltre cento yacht.

Imbarcazioni da sogno

«Per navigare verso il futuro, è necessario guardare al passato»: è con queste parole che il Segretario Generale dello Yacht Club Monaco, Bernard d’Alessandri, ha salutato la manifestazione. Il 9 settembre danno il via alle gare i quattro International Rule 15M Class yacht: Mariska (del 1908), Hispania (del 1909), The Lady Anne (del 1912) e Tuiga (del 1909), che ha per skipper Pierre Casiraghi e Bernard d’Alessandri. Seguono altri giorni di serrate competizioni, fino a sabato 12, che vedono protagoniste oltre 50 imbarcazioni storiche, tra cui dodici motoscafi Riva vintage e il vascello scuola della Marina Italiana Palinuro, accompagnato da Capricia, Orsa Maggiore e Corsaro II.

Le competizioni

Grande attesa anche per la consegna del riconoscimento biennale “Personalità del mare”, che nel 2013 aveva premiato Sir Robin Knox-Johnston, navigatore inglese celebre per aver vinto il giro del mondo in solitario nel 1969. Tra gli altri riconoscimenti assegnati durante la Monaco Classic Week – La Belle Classe ci sono “La Belle Classe Restoration” (dedicato all’imbarcazione dal restauro più rispettoso del suo modello originale); una sfida tra chef, aperta anche ai membri dei vari equipaggi, per la creazione di una ricetta ispirata ai principi del cibo biologico e da gustare in abbinamento al cognac; una parata d’eleganza (sabato 12) dinanzi a una giuria presieduta dalla Principessa d’Orléans-Borbone.

Il programma

1 settembre

Apertura al pubblico, su Quai de l’Hirondelle, del Monaco Classic Week Village che dalle 9 alle 21 ospita pittori, scultori, fotografi, rivenditori di artigianato marinaro, antiquari. Visite aperte al pubblico del vascello Palinuro.

Mercoledì 9 settembre

Arrivo dei partecipanti alle competizioni. Dalle 12.00 alle 15.00 regata dei 15 M JI.

Giovedì 10 settembre

Dalle 11.00 alle 15.00 regata dei 15 M JI. Alle 11.00 gara dei Classic Yacht. Dalle 17.00 alle 19.00 competizione tra gli chef. Dalle 20.00 Crew Party (a inviti).

Venerdì 11 settembre

Dalle 11.00 alle 15.00 regata dei 15 M JI. Alle 11.00 gara dei Classic Yacht e dei 12’ Dinghy. Dalle 14.00 alle 16.30 gara di regolarità per moto-yacht. Dalle 15.00 alle 16.30 gara di manovrabilità per i motoscafi vintage. Alle 17.00 manovre in porto dei 12’ Dinghy. Alle 19.00 serata La Belle Classe (a inviti).

Sabato 12 settembre: Giornata Belle Epoque

Alle 10.00 Elegance Parade (velieri). Dalle 12.00 alle 15.00 regata dei 15 M JI. Alle 12.00 gara dei Classic Yacht e dei 12’ Dinghy. Dale 14.30 alle 15.30 regata dei velieri vintage. Dalle 15.00 alle 16.30 Elegance Parade (motoscafi). Alle 17.00 manovre in porto dei 12’ Dinghy. Alle 18.00 asta “L’Art de Vivre la Mer” all’Hôtel des Ventes di Monte Carlo. Alle 20.30 serata “Nuit du Yachting”.

Sabato 13 settembre

Alle 11.00 Premiazione (a inviti). Alle 15.00 Trofeo Pasqui (regata da Monaco a Nizza).