WEB RADIO

Music Star Giorgia
 
rmc
 
Music Star Pino Daniele
 
Radio Festival
 
RMC BUDDHA-BAR Monte Carlo / Radio
 
RMC Marine
 
RMC Love Songs
 
Music Star Zucchero
 
RMC 90
 
RMC Italia
 
Mina: Ieri Oggi e Domani
 
Music Star Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
RMC 80
 
Music Star Jovanotti
 
Radio Kay Kay
 
Music Star Tiziano Ferro
 
RMC Hits
 
Radio Monte Carlo FM
 
RMC Great Artists
 
MC2
 
Monte Carlo Nights Story
 
RMC Duets
 
RMC New Classics
 

Sting accende di emozione il Gala della Croce Rossa Monegasca

Fuochi d'artificio e un grande show: le immagini esclusive del grande concerto che ha scaldato la Salle des Etoiles per il Gala della Croce Rossa

Poco prima della mezzanotte il cielo di Monte Carlo s’illumina con i fuochi d'artificio, e tutti portano il naso all’insù, molti con gli smartphone in mano in modalità video. Poi, finalmente, ecco le prime note di "Message In A Bottle", il sipario si apre, il volume inonda la sala. Sting al basso e la sua formidabile band sono sul palco e prendono per mano il pubblico. Concerto vibrante, di qualità, e tante emozioni che volano sulle note di grandissimi successi: "Englishman in NY", "Every Little Thing She Does Is Magic", e poi "So Lonely", "Walking On The Moon", "Roxanne", "Shape Of My Heart". La star musicale del gran galà è lui, saluta tutti, anche con qualche parola in francese e invita tutti a cantare e a ballare.

Il saluto di Sting

La Salle des Etoiles si accende, sono in molti della generazione di Sting e dei Police. Quando il musicista intona "Desert Rose" scattano tutti in piedi, e con la coinvolgente "King Of Pain" si inizia a ballare. C’è chi prende i tovaglioli in mano e li fa roteare e si arriva all’ovazione quando partono le prime note di "Every Breath You Take". E non è facile smuovere un pubblico "catturato" in abiti da sera spesso complicati da indossare e smoking attillati. Un gran bel concerto e per il finale Sting, in T-shirt e jeans, prende la chitarra per regalare un’ultima intensa emozione con "Fragile". Si spengono i riflettori – “Thank you very much!” – dice l'artista congedandosi, e giù applausi. C’è ancora tempo per la musica per chi ha voglia di tirare fino a tardi. Sul palco arriva il duo Cassius per un dj set ad alta energia. Sono passati dieci minuti dopo l’una, e per Alberto II e la moglie, la principessa Charlene, è tempo di ritirarsi. Di nuovo tante mani da stringere, sorrisi e qualche abbraccio affettuoso. E’ stato il Gala de la Croix Rouge Monegasque numero 67. Bonne nuit à tout le monde.

(Foto: © Le Palais Princier/Pierre Villard/SBM; © Le Palais Princier/Eric Mathon/SBM; © Le Palais Princier/Frederic Nebinger/SBM)